1

App Store Play Store Huawei Store

arona biblio 1

ARONA- 11-06-2021-- Apertura straordinaria per la biblioteca di Arona, in occasione degli eventi di Teatro sull’acqua.

 
“Da quando la biblioteca di Arona ha riaperto a settembre dell’anno scorso, dopo i due anni di chiusura dovuti alla ristrutturazione, oggi ci troviamo con una biblioteca completamente rinnovata e tanta voglia di coinvolgere i nostri utenti, finalmente in presenza. Il mese di giugno sarà speciale sia perché le iniziative si svolgeranno in biblioteca, ma soprattutto perché saranno frutto della collaborazione fra più realtà, il programma infatti si intreccia in parte con l’edizione del Teatro sull’ Acqua dedicato alle future generazioni ed allo stesso tempo vede coinvolti gli studenti dell’Istituto Marcelline di Arona che hanno scelto di svolgere l’alternanza scuola-lavoro nella nostra sede, all’interno del progetto Nati per Leggere; tutto ciò è in sintesi lo spirito della nostra biblioteca rinnovata: vivacità, versatilità e collaborazione”. Così scrive su Facebook l'assessore alla Cultura e all'Istruzione del Comune di Arona, Chiara Autunno, in merito alle attività della biblioteca cittadina.

Partenza ufficiale dunque sabato 12 e domenica 13 giugno, con un’apertura straordinaria della biblioteca in occasione della manifestazione “Teatro sull’acqua” dedicata alle nuove generazioni. La biblioteca sarà aperta sabato dalle 10 alle 18 (continuato) e domenica mattina dalle 10 alle 13, con due appuntamenti realizzati in collaborazione con il coordinamento nati per Leggere Ovest Ticino: sabato 12, alle 10.15 “L’alfabeto delle storie” a cura di Maurizio Mora (Confini Liberi) per bambini da 3 a 5 anni e domenica 13 alle 11 con “I corvi e lo spaventapasseri” a cura di Sara Ghioldi “Arte, teatro e formazione” per bambini da 4 a 6 anni. Conclusione sabato 26 giugno alle 10.30 con un incontro organizzato con i ragazzi dell’alternanza scuola lavoro dell’istituto Marcelline che proporranno un laboratorio di lettura in spagnolo, per i bambini di 5 anni. Tutte le attività sono gratuite, ma è necessario iscriversi perché i posti a disposizione sono limitati e si potrà venire accompagnati solo da un adulto. Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente allo 0322/44625. (A.P.)

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.