1

App Store Play Store Huawei Store

mora nebbiuno

NEBBIUNO -11-06-2021 -- Nella giornata di mercoledì, 9 giugno, i bambini della Scuola Primaria di Nebbiuno a indirizzo Montessori, hanno terminato i laboratori artistici proposti da Maurizio Mora dell’associazione culturale Confini Liberi, che ha portato nelle classi le Arti Espressive: il disegno, il modellaggio, la musica e alcune tecniche di clownerie. Gli alunni tra i 6 e gli 11 anni si sono messi alla prova e hanno atteso da gennaio ad aprile il mercoledì, per ritrovare Maurizio nell’aula dell’Educazione Cosmica.
Nella mattinata del 9 giugno tutte le classi, a debita distanza, ma finalmente insieme, hanno ascoltato delle storie, hanno cantato e ballato per poi assistere a un breve spettacolo di burattini.
Il progetto dal titolo “TEATROSOFIA” rientrava nell’Offerta Formativa dell’IC del Vergante ed è stato finanziato dall’Amministrazione Comunale di Nebbiuno.
Al termine dello spettacolo, bambini e insegnanti hanno passeggiato per le vie di Nebbiuno e poi hanno pranzato nel prato, nel rispetto delle regole ma un po’ più “vicini”, ad un passo dalla normalità. E’ stato un anno molto impegnativo, nel quale ai bambini è stato chiesto un grande sforzo: non condividere materiali, restare a distanza e indossare (sempre) i Dispositivi di Protezione Individuale. Grazie al rispetto delle regole e grazie alla collaborazione, le chiusure sono state molte meno di quelle ipotizzate a inizio anno e poter stare insieme in presenza è stato il risultato più bello per tutti.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.